Che differenza c’è tra un albergo e un bed and breakfast

|

Molti, quando viaggiano, sono abituati ai servizi che offre un albergo. Dal cambio delle lenzuola, alla lavanderia, al servizio ristorante a qualsiasi ora, senza dimenticare il frigobar. Ci sono infatti persone che pensano che un bed and breakfast non potrebbe mai fare al caso loro perché non forniscono alcun servizio, anche se non è così.

È vero che i bed and breakfast sono molto più semplici degli hotel, tuttavia, ognuna di queste sistemazioni può fornire servizi di qualità per soddisfare tutti i tipi di ospiti.

La differenza tra alberghi e bed and breakfast con il tempo si è assottigliata. In questo articolo vedremo alcune caratteristiche ormai molto simili, ma anche le sostanziali differenze che sono rimaste.

Bed and breakfast

B&B è l’abbreviazione di “Bed and Breakfast”. La maggior parte offre camera e bagno privato, e uno spazio comune con cucina, televisione e scrivania. Si tratta di strutture con non più di 10 camere e che sono regolarmente frequentate dai proprietari. Per ricevere questo nome devono offrire la colazione, cioè pernottamento e prima colazione. Sono frequentate da viaggiatori esperti in cerca di soluzioni di soggiorno medio e lungo. Persone che viaggiano per lavoro e che non amano i grandi alberghi. Sono un’opzione conveniente per chi cerca un trattamento personalizzato e discreto. Alcuni B&B hanno livelli di raffinatezza e design molto alti e sono veri e propri paradisi per i viaggiatori.

I bed and breakfast sono ovunque, sono alla periferia di città e paesi famosi, e alcuni di loro sono nel mezzo di siti turistici. I bed and breakfast una volta erano considerati l’ultima risorsa, ora le persone vanno in vacanza e prenotano bed and breakfast invece di hotel a causa del livello di servizio che ricevono. Le persone spesso usavano il bed and breakfast perché era facile trovare una stanza all’ultimo avviso. Tuttavia, al giorno d’oggi, è molto più probabile che tu debba prenotare in anticipo, soprattutto se sei in vacanza in una zona molto popolare.

La maggior parte dei bed and breakfast nel mondo sono piccoli ed estremamente accoglienti. Sono anche di proprietà privata, forse a conduzione familiare, l’attività potrebbe essere stata tramandata di generazione in generazione. I proprietari di solito vivono nell’appartamento, quindi hai sempre qualcuno con cui parlare se incontri un problema. Anche il proprietario di dove soggiorni sarà una fonte di conoscenza. I proprietari sono probabilmente aggiornati sulle ultime attrazioni turistiche. La hall o la reception avranno molti opuscoli con informazioni sulle attrazioni locali.

I B&B sono generalmente dotati di un gruppo di membri del personale più piccolo e più intimo, che interagiscono con gli ospiti come se fossero parte della casa stessa. 

Il cibo nella maggior parte dei B&B è preparato dai proprietari di casa, e sono di qualità gourmet, anche se più informali.

Alberghi

Il ventaglio di offerte alberghiere è davvero molto ampio, tant’è che è praticamente impossibile classificarle in modo univoco. Sappiamo che per definizione un albergo è una struttura che offre camere con bagno per trascorrere una o più notti. Da qui partono le differenze. 

I business hotel, solitamente 4 o 5 stelle, sono rivolti a persone che viaggiano per lavoro, che cercano comodità per riposare oltre ai servizi per lavorare, da una buona connessione internet, servizio in camera, sale per riunioni e presentazioni, servizio di trasporto, una sala da pranzo per fare colazione molto presto, una palestra per fare esercizio, magari una piscina per rilassarsi e ovviamente con una posizione vicina ai centri produttivi e industriali.

Gli alberghi da 3 stelle in giù sono sistemazioni modeste per 1-2 notti o al limite 1 settimana per gli alloggi turistici.

Gli hotel sono spesso utilizzati per qualche notte di riposo. Di conseguenza, molti hotel offrono una colazione continentale, il che significa una varietà complementare di frutta, yogurt, cereali, pane e talvolta pastella per preparare i waffle stessi.

In termini di personale, gli hotel sono completamente attrezzati con personale su larga scala. Il personale dell’hotel è tenuto a svolgere un’ampia gamma di attività, tra cui il servizio in camera, la pulizia delle camere, il lavaggio della biancheria, la gestione delle sale per banchetti e altri ristoranti all’interno dell’hotel, il check-in degli ospiti e la fornitura dei servizi di cui gli ospiti potrebbero aver bisogno.

Quando si tratta di cibo, gli hotel spesso assumono chef per cucinare, il che alla fine fa aumentare il prezzo degli hotel della catena. La cucina è uniforme ed è generalmente svolta da professionisti che sono vagamente associati all’hotel.

Differenze tra B&b e Alberghi in breve:

1. Gli alberghi sono generalmente catene di proprietà di grandi compagnie; I B&B sono generalmente di proprietà indipendente.

2. Gli alberghi offrono una gamma sterile di cibi per la colazione (cereali, pane, succhi); I B&B offrono pasti preparati dai proprietari, più informali, anche se di qualità gourmet.

3. Gli alberghi possono offrire sconti agli ospiti frequenti o ai dipendenti pubblici; I B&B basano i loro prezzi sul flusso corrente della stagione.

4. Gli alberghi spesso addebitano strutture o servizi aggiuntivi oltre alla camera; I B&B offrono la maggior parte dei servizi gratuitamente.

Previous

Pentole di terracotta – Indicazioni per l’uso

Le Marche, una regione tutta da scoprire

Next

Lascia un commento