Orari dei treni: i migliori siti e le app dove cercare

|

Se per i tuoi spostamenti preferisci viaggiare in treno, ecco una guida aggiornata su quelli che sono i migliori siti e le app dove cercare gli orari dei treni in tempo reale e individuare le soluzioni di viaggio più comode,

App e siti delle compagnie ferroviare

Trenitalia

orario treni trenitalia

Se hai bisogno di consultare tutti gli orari dei treni di Trenitalia, sia nazionali che regionali, e conoscere anche il loro stato in tempo reale, l’app Trenitalia è la soluzione che stavi cercando. Disponibile gratuitamente sia su Android che su iOS, permette di visualizzare e gestire i biglietti acquistati, oltre che effettuare la ricerca delle linee per l’acquisto dei biglietti.

Dopo aver avviato l’app, acconsenti alle varie richieste che ti vengono mostrate. Se vuoi effettuare acquisti o gestire le tue prenotazioni, effettua l’accesso con il tuo account Trenitalia; altrimenti, puoi anche cliccare sulla dicitura Continua senza accedere, in modo da poter effettuare ricerche e vedere lo stato dei treni.

L’app è molto intuitiva: nella barra in basso trovi delle scorciatoie rapide per accedere ad alcune funzionalità, come la ricerca delle linee e l’acquisto dei biglietti (Acquista), la gestione delle prenotazioni (Miei viaggi) e lo stato dell’andamento dei treni in tempo reale (Stato treno).

Premendo, invece, sull’icona ☰ in alto a sinistra, trovi anche ulteriori funzionalità, come l’acquisto di abbonamenti, la ricerca del punto vendita più vicino e la gestione di altri elementi presenti sul tuo account, come i pass o le promozioni.

Trenord

orario treni trenord

Se devi consultare soltanto gli orari dei treni gestiti da Trenord puoi scaricare gratuitamente sia su Android che su iOS l’app Trenord, che permette di acquistare biglietti e vedere lo stato dei treni.

Dopo aver avviato l’applicazione, acconsenti alle richieste di accesso alle funzionalità del tuo dispositivo mobile. Nella schermata principale, tramite la barra in basso, puoi accedere a tutte le funzionalità disponibili: puoi acquistare i biglietti (icona del carrello), gestire i tuoi acquisti (icona del biglietto), ricevere informazioni sulle novità da scoprire nel territorio (icona del panorama) o gestire il tuo profilo (icona dell’omino).

Inoltre, se desideri conoscere lo stato di una specifica linea, nella scheda Home, premi sulla dicitura Stazioni, treni e linee? per accedere alla sezione di ricerca, che puoi effettuare per stazione, numero del treno o per linea, e ricevere tutte le informazioni correlate a questi argomenti.

Orario Treni – App indipendente

orario treni miglior app 1

Disponibile gratuitamente sia su Android che su iOS, l’app Orario Treni ti consente di verificare lo stato di qualsiasi treno in tempo reale e di acquistarne anche i biglietti, che possono poi essere visualizzati all’interno dell’app stessa.

I biglietti possono essere acquistati direttamente in-app, grazie alla funzionalità di browser Web integrato: verrai indirizzato sul sito dell’azienda che gestiste la linea da scelta, per completare l’acquisto del biglietto. Se possiedi un account relativamente all’azienda che gestisce la linea (Trenitalia, Trenord o Italo), il biglietto sarà disponibile anche all’interno dell’app, in quanto i dati verranno sincronizzati automaticamente.

Dopo aver avviato l’app, clicca sull’icona ☰ in alto a sinistra per visualizzare il menu delle funzionalità dell’app. Puoi effettuare una ricerca delle linee (Cerca orario) tramite la quale puoi acquistare i biglietti; puoi effettuare altre ricerche in funzione del numero del treno o della stazione.

È disponibile anche una sezione per la visualizzazione dei biglietti, nella quale dovrai prima collegare il tuo account Trenitalia, Trenord o Italo: procedura fondamentale affinché possa avvenire la sincronizzazione dei dati.

Oltre a queste funzionalità, è presente anche una sezione, denominata Notizie, che permette di leggere tutte le informazioni e i comunicati che le aziende ferroviarie divulgano in caso di scioperi o qualsiasi altra notizia che riguarda la mobilità dei passeggeri.

Previous

La torta coi becchi: la tradizione lucchese dolce e salata

CartaFRECCIA Trenitalia, come funziona e come farla?

Next

Lascia un commento