Pizza napoletana, alla scoperta delle migliori pizzerie a Napoli centro

|

La pizza napoletana è una delle più amate e diffuse non solo in tutta Italia, ma anche in tutto il mondo. Oltre a essere uno dei simboli più famosi della città partenopea, è anche uno dei piatti che ogni italiano sfoggia con orgoglio e che gusta ben volentieri a ogni occasione. Se però volete provare la vera pizza napoletana ovviamente non c’è niente di meglio che andare direttamente dove è nata: Napoli! Ma quali sono le migliori pizzerie di Napoli centro? Nelle prossime righe troverete tanti suggerimenti utili, ma se volete conoscere tutto quello che c’è da sapere su Napoli e tante altre città non dimenticate di seguire Alphabetcity.it!

Pizza napoletana: caratteristiche e storia

Quando si parla di pizza napoletana si fa riferimento a un tipo di pizza dalle caratteristiche ben definite e inconfondibili: morbida, ben cotta, col cornicione alto. C’è chi ha addirittura stilato un vero e proprio decalogo utile per riconoscere la vera pizza napoletana, ma noi ne riassumeremo solo i punti più importanti.

Innanzitutto è bene sapere che la pizza prodotta a Napoli secondo l’antica ricetta prevede rigorosamente la lavorazione a mano e la cottura solo ed esclusivamente nel forno a legna e mai in teglia. Capitolo a parte per gli ingredienti, di qualità altissima e di provenienza locale: pomodori pelati, mozzarella DOC ed olio extravergine di oliva sono imprescindibili.

Per quanto riguarda la storia della pizza napoletana, va detto che affonda le radici nel 1600. La pizza margherita, però, nasce ufficialmente solo nel 1889, quando il pizzaiolo più famoso di Napoli, Raffaele Esposito, presentò alla regina Margherita di Savoia una pizza i cui colori richiamassero il tricolore della bandiera italiana: pomodoro, mozzarella e basilico. La regina apprezzò così tanto questa creazione da ringraziare per iscritto il pizzaiolo, che quindi gliela dedicò intitolandola alla sovrana.

Le migliori pizzerie a Napoli centro

Ma passiamo ora a qualcosa di più concreto: dove mangiare la migliore pizza di Napoli centro? Come prevedibile, le opinioni su chi sia il migliore in assoluto sono discordanti, ma possiamo facilmente individuare le pizzerie più gettonate.

Un nome che sicuramente vi è già familiare è Sorbillo, nota pizzeria del centro storico di Napoli, più precisamente in Via dei Tribunali, 32.

Restando sulla stessa via, ma spostandoci al civico 94, troviamo un’altra pizzeria storica di Napoli: l’Antica Pizzeria e Friggitoria Di Matteo. Come dice il nome stesso, non solo pizza, ma anche altri piatti tipici napoletani, come le montanare, tutti da gustare.

A cinque minuti a piedi da Piazza del Plebiscito, poi, troviamo un luogo carico di storia e di magia. Parliamo della pizzeria Brandi, in via Sant’Anna di Palazzo, 1-2. È qui che, secondo la tradizione, fu creata la prima Pizza Margherita della storia, proprio quella di cui vi parlavamo prima e che fu presentata addirittura alla regine che le diede il nome. Secondo alcuni questa non sarebbe la pizza più buona di Napoli, ma sicuramente recarvi in questa pizzeria vi farà assaggiare un pezzo di storia della città.

Infine, restando nella zona del centro storico di Napoli, l’ultima pizzeria che vi segnaliamo è quella in piazza Carità, 2, Mattozzi. Qui troverete la tipica pizza napoletana e potrete gustare ingredienti di alta qualità per una buonissima pausa durante la scoperta di questa città meravigliosa.

Previous

5 destinazioni low cost sulla Riviera Adriatica

Le migliori location per eventi in Italia

Next

Lascia un commento