La ciambella di Homer Simpson

Ecco a voi la ricetta delle famose ciambelle di Homer Simpson.

Avete capito di cosa sto parlando? sono le ciambelle americane: morbide,golose fragranti e… fritte! Ho avuto la fortuna di assaggiarle a New York dove, si trovano negozi ad ogni angolo!

I donuts sono semplici da preparare a casa ma ricordatevi che si tratta di una vera e propria bomba calorica (ogni ciabellina sono circa 500 kcal).

Di seguito trovate la ricetta ricetta per prepararne 12.

Ingredienti per l’impasto:

-Farina 00 250 g

-Farina Manitoba 250 g

-Lievito di birra fresco 12 g

-2 uova

-Latte tiepido 250ml

-Zucchero 70 g

-Burro ammorbidito 75 g

-Estratto di vaniglia 1 cucchiaino

-Sale fino 6 g

Per le glasse:

-Acqua calda q.b.

-Coloranti alimentari colore rosa q.b.

-Burro 20g

-Cioccolato fondente 50 g

-Zucchero a velo 150 g

-Zucchero a velo (solo per la glassa rosa) 5 cucchiaini

Per decorare e friggere:

-Olio di semi di arachide q.b.

-Codette colorate q.b.

Per preparare l’impasto: sbriciolate il lievito di birra in una ciotola e aggiungente un cucchiaino di zucchero (preso dai 70g). Aggiungete poco latte tiepido  (preso dai 250 ml ) e mescolate per sciogliere il tutto. Versate quindi i due tipi di farina nella ciotola, il rimanente latte tiepido, le due uova , lo zucchero, la vaniglia e il sale. Impastate il tutto fino a creare un impasto omogeneo. A questo punto unite il burro ammorbidito impastate fino a quando non vi faranno male le braccia…per ottenere un composto liscio e omogeneo.

Prendete un’altra ciotola, spennellatela con un po’ di burro e mettete il vostro impasto a riposare, coperto da un panno o da una pellicola e fatelo lievitare per 2h (passato questo tempo, l’impasto avrà raddoppiato di dimensione).

Trascorso il tempo indicato, stendete l’impasto in modo da ottenere uno spessore di 1cm . Con un coppa pasta del diametro di cm 8 ricavate un cerchio di pasta che andrete a bucare nel centro con un altro coppa pasta del diametro di 3 cm .

Ponete i donuts ottenuti su carta forno (ben distanziati!) adagiata sopra una teglia  che andrete a riporre nel forno spento con la luce accesa per l’ultima lievitazione, che dovrà durare almeno 40 minuti fino al raddoppiamento dello spessore dei donuts. sfruttate questi 40 minuti per preparare le glasse.

Per preparare le glasse:versate il burro fuso nello zucchero a velo , quindi aggiungete tanta acqua calda quanta ne serva per ottenere un composto fluido. Se volete creare glasse diverse utilizzate questa glassa come prodotto di partenza alla quale aggiungere per esempio cioccolato fuso, colorante alimentare rosa (in questi casi aggiungente 4/5 cucchiaini di zucchero a velo in più). L’obiettivo è ottenere una glassa liscia e cremosa quindi regolatevi con l’aggiunta di acqua o di zucchero a velo.
E’ ARRIVATO IL MOMENTO DI FRIGGERE!!!

Scaldate l’olio e friggetevi i donuts, fino a dorarli su entrambi i lati, poi scolateli dell’olio in eccesso ponendoli su della carta assorbente . Quando i donuts saranno diventati tiepidi, immergete un lato nella glassa prescelta, poi poggiateli sopra un foglio di carta forno e cospargeteli con delle codette.

fate una foto alle vostre ciambelle e taggatela su Instagram @this_must_be_theplace con l’hashtag #saporidalmondo

Donuts-New York City

Lascia un commento