Vacanze in Bed and Breakfast per non rinunciare ad autonomia e comfort

|

Avrete sicuramente notato il vero e proprio boom di bed and breakfast negli ultimi anni. Ma vi siete chiesti effettivamente perché si sono così diffusi? È evidente che ad una domanda, risponde quasi sempre un’offerta equivalente. Non è questa la domanda da porsi, in effetti, ma bensì il perché così tanta gente scelta di trascorrere una vacanza in un B&B.

Questi sono diventati nel giro di pochi anni la soluzione adatta a persone e famiglie che non hanno intenzione di spendere cifre astronomiche per visitare un posto e soprattutto hanno intenzione di non rinunciare all’autonomia e al comfort. Ma vediamo nel dettaglio.

Info utili

Con l’espressione B&B ci si riferisce ad un tipo di offerta estremamente conveniente. Come suggeriscono le parole, colazione e letto, si parla di strutture private che mettono a disposizione della clientela una o più stanze per pernottare e la prima colazione. La legge italiana prevede che le strutture di questo tipo debbano essere dotate di un numero limitato di stanze e che la cucina venga riservata esclusivamente agli ospiti. La biancheria e tutti i servizi extra sono sempre assicurati dalla struttura, in maniera tale da poter garantire una stanza fruibile sempre pulita e un ricambio molto vario. D’altronde non dimentichiamo che queste strutture siano adatte proprio ad ospitare diverse persone durante l’arco della settimana.

I vantaggi della scelta di un B&B

Ma diamo uno sguardo a quelli che sono i vantaggi effettivi di scegliere un B&B per le vacanze. In primo luogo parliamo di costi estremamente contenuti. I costi di una stanza con prima colazione sono inferiori anche di molto rispetto a quelli di una camera di hotel, con lo stesso trattamento. Viceversa, nella maggior parte dei bed and breakfast sono garantiti dei servizi che sono tipici degli hotel, come per esempio la pulizia della camera e il cambio di biancheria.

Oltre a questo, consideriamo quanto sia importante il fattore posizione. La maggior parte di queste strutture si trova generalmente in posizioni centrali, le quali consentono di organizzare al meglio il soggiorno in una determinata città. Gli spostamenti sono molto più facili e comodi, rispetto a tanti alberghi di grandi dimensioni che sorgono in posizioni più defilate.

Anche il contesto, di familiarità e convivialità, rende i bed and breakfast particolarmente amati. L’accoglienza, il più delle volte, non è fredda ma calorosa: i titolari cercano sempre di essere disponibili, e forniscono ai clienti tanti consigli per visitare al meglio la città.

Le camere

Ma ovviamente, quando si parla di una struttura ricettiva non ci si può non soffermare sulle camere. Nei bed and breakfast, le camere vengono arredate in maniera differenza a seconda delle esigenze e dei gusti personali dei titolari. Una differenza sostanziale rispetto ai grandi alberghi è il fatto che non si parli di un arredamento anonimo, ma molto più familiare e conviviale.

D’altronde, generalmente, i titolari di queste strutture curano in maniera maniacale l’arredamento e acquistano elementi d’arredo anche e soprattutto dai migliori e-commerce che si trovano in internet. Ovviamente, vengono trattati anche elementi d’arredo per esterni: non dimentichiamoci che molti B&B mettano a disposizione dei clienti anche degli spazi esterni di cui godere, magari con piscina o giardino.

A prescindere da ciò, le camere da letto sono per antonomasia estremamente comode e curate in ogni dettaglio. Quasi a voler coccolare il cliente, assicurandogli il massimo del comfort. Ogni camera ha una sua identità e una sua peculiarità (spesso anche un nome differente). Ciò la renderà diversa dalle altre e rispondente a delle esigenze della clientela differenti. Va da sé che ogni stanza ha un accesso indipendente, il quale è collocato all’interno della zona centrale della struttura.

Tra i servizi che più vengono apprezzati dai clienti troviamo il Wi-Fi e soprattutto l’aria condizionata. La maggior parte delle strutture, al giorno d’oggi, ormai considera questi non più optionals ma elementi basilari.

Le strutture

In generale, possiamo dire che i B&B siano delle strutture sicuramente più piccole e molto spesso a conduzione familiare. Ciò fa sì che la privacy dell’ospite sia in qualche modo assicurata in maniera maggiore e la stessa sensazione di ospitalità spesso viene garantita ulteriormente rispetto a grandi strutture. Il turista riesce ad entrare nel vivo della quotidianità di un posto.

Sotto certi punti di vista potremmo dire che non si parli di clienti, ma di ospiti. Molto spesso si riesce a fare amicizia con i titolari e instaurare un rapporto vero e non formale.

Per trovare le migliori strutture, ovviamente si può fruire di internet e delle tante risorse della rete. Basti pensare al fatto che ci sono tanti siti aggregatori che consentono di fare delle scelte tra le strutture presenti su un determinato territorio, raccogliendo informazioni utili e soprattutto tante recensioni che possono essere determinanti per la scelta giusta.

Previous

Milano e le Escort.

Limoncello fatto in casa, la ricetta tradizionale

Next

Lascia un commento