La via degli dei…quando le gambe sono stanche cammina con il cuore

Avete mai sentito parlare di via degli dei ? L’itinerario della Via degli Dei unisce in circa 130 km Bologna a Firenze, ripercorrendo un’antica viabilità storica utilizzata fin da epoche romane per unire la città di Bologna con  Firenze. Si parte da Piazza Maggiore per salire a San Luca per poi seguire il lungo Reno fino a Sasso Marconi, si attraversa quindi l’Appennino Tosco-Emiliano e infine si giunge a Firenze con una spettacolare vista dall’alto da Fiesole. 

Vi auguro  di avere la possibilità di intraprendere un cammino di più giorni, con lo zaino in spalla e le scarpe da trekking. Quella dello scorso ottobre è stata per me un’esperienza meravigliosa. Ammetto il mio scetticismo iniziale perchè, quando si è abituati a viaggiare in terre lontane e per tanti giorni, ho sempre paura di restare delusa dalle “mete più semplici”.

Non è stato assolutamente così: LA VIA DEGLI DEI è sicuramente uno dei viaggi più belli che abbia mai fatto. Quindi sfruttate questo momento, per promuovere il turismo domestico, percorrendo i bellissimi sentieri che abbiamo in Italia. 

La Via degli Dei è inoltre un’esperienza low cost e vi serviranno solamente dai 4 ai 6 giorni (in base al vostro allenamento). Potete tranquillamente partire da soli perchè, farete amicizia lungo il cammino con tante persone. Potete partire con il vostro cane in quanto, la maggior parte degli ostelli e b&b accetta gli animali domestici. Esistono inoltre associazioni per creare gruppi anche di sole donne https://destinazioneumana.it/viaggi/cammino-degli-dei/.

Potete percorre la via a piedi o in bicicletta ma se avete problemi alle gambe anche farvi un bel weekend lungo in auto tra Bologna-Firenze (non si mangia per niente male!)

#iorestoinItala e tu?

Trovate tutte le informazioni sul sito ufficiale www.viadeglidei.it e io personalmente ho comprato anche un libricino dove le tappe sono molte dettagliate, lo vedete qui sotto:

Lascia un commento